• Informazioni di base

  • M/F
    Maschio
  • Su di me
    Dopo gli studi artistici, guidati da eminenti artisti, come Piero Manai e Maurizio Montanari, Daniele è entrato nella fotografia come fotografo di stampa, seguendo la Formula 1, la MotoGP e le gare Rally internazionali, che ha portato avanti per più di 10 anni.
    Dopo una breve pausa, è tornato alla fotografia nel campo della moda e degli spot pubblicitari, con alcuni dei suoi lavori pubblicati su MarieClaire, Glamour, Cosmopolitan e altri utilizzati nel festival internazionale Pavarotti.
    Ha lavorato per 4 anni per Playboy Italia e CafèRacer France.

    Oltre al suo lavoro, Daniele ha sempre usato la fotografia come una forma d'arte, fondendola con diverse tecniche visive, con un approccio fisico alla stampa stessa, e sperimentando vari tipi di materiali e la loro manipolazione. Ispirato da artisti come l'amico Nino Migliori, Maurizio Galimberti e lo stesso Marai, sin dagli inizi (negli anni '70), ha iniziato a utilizzare film istantanei e fotocopiatrici RankXerox, con un approccio innovativo alla fotografia per l'epoca.

    Daniele è stato particolarmente attratto dai film Polaroid, che ha usato in un modo tra la fotografia e la pittura, con creazioni non molto lontane dal dadaismo o addirittura dall'impressionismo .. ed erano persino istantanee!
    Quindi, alla triste notizia della chiusura degli stabilimenti Polaroid, nel 2008 Daniele ha fondato Polaroid Art Italy, il primo gruppo sociale italiano di fotografi istantanei, che ha guidato e coordinato fino al 2014, organizzando meeting, mostre e cercando sempre di diffondere la sua prima passione: la fotografia istantanea.

    ..................................................................

    After arts' studies, mentored by eminent artists, such as Piero Manai and Maurizio Montanari, Daniele stepped into photography as press photographer, following Formula1, MotoGP, and international Rally races, that he carried on for more than 10 years.
    After a short pause, he backed into photography in fashion and commercials' field, with some of his works published on MarieClaire, Glamour, Cosmopolitan, and others used in the Pavarotti International festival.
    He worked for 4 years for Playboy Italia and CafèRacer France.

    Beside his job, Daniele has always used photography as an art form, melting it with different visual techniques, with a physical approach to the print itself, and experimenting various types of materials and their manipulation. Inspired by artists like Nino Migliori, Maurizio Galimberti and Marai himself, since the beginning (back in the 70s'), he started using instant films, and RankXerox copy-machines, with an innovative approach to photography for the time.

    Daniele was particularly attracted by Polaroid films, that he used in a way between photography and painting, with creations not that far from dadaism or even impressionism.. and they were even instantaneus!
    So, at the sad news of the Polaroid plants' closure, in 2008, Daniele founded Polaroid Art Italy, the first Italian social group of instant photographers, which he lead and coordinated till 2014, organising nuomerous meetings, exhibitions, and always trying to disseminate his very first passion:instant photography.

Ultimi commenti

"grazie!!!!:blush:" di Gianluigi
ieri
"bellissima" di Annalisa Gaeta
2 giorni fa
":top:" di Daniele Pezzoli
4settimane fa
"w ow" di Annalisa Gaeta
4settimane fa
"Annalisa Gaeta :rose: " di Angela
4settimane fa
"Annalisa Gaeta grazie :kissing_heart:" di Angela
4settimane fa
"bellissima" di Annalisa Gaeta
4settimane fa
"bella!" di Annalisa Gaeta
4settimane fa
"Bellissima!" di Daniele Pezzoli
1 mese fa
"wow...." di mario
2 mesi fa

Video

Mostra tutti i video

  

LA FOTO DEL MESE

Eventi artistici

Mostra Tutti gli Eventi

Calendario eventi